Carrello vuoto

Vorrei scrivere queste righe con una certa prudenza. Non sono un esperto degli argomenti che si stanno discutendo in questo numero della rivista: la mia vuole essere una testimonianza che si basa sulla mia esperienza personale e professionale.

Pubblicato in Letture

Solo ad una lettura sommaria e superficiale si potrebbe pensare che Maria Montessori si fosse schierata contro il gioco infantile. I suoi detrattori si sono fatti quest’idea per il fatto che il gioco è relativamente poco presente nei suoi scritti e, quando lo è, viene presentato in forma critica.

Pubblicato in Letture

Nonostante sia passato mezzo secolo dalla scomparsa di Maria Montessori, la scuola dell’infanzia attuale (e non solamente le oltre ventimila scuole che seguono nel mondo formalmente il Metodo Montessori) è piena di risonanze montessoriane.

Pubblicato in Letture